Home -> Tag Archivi: sabino sernia

Tag Archivi: sabino sernia

Tikal: un paradiso Maya nella giungla del Guatemala

Tikal Guatemala

Ci sono posti, nel mondo, che sono inspiegabilmente poco conosciuti eppure offrono un patrimonio culturale ed uno spettacolo naturale unici: Tikal, in Guatemala, è uno di questi. La più estesa delle antiche città in rovina della civiltà Maya si trova a circa un’ora e mezza di macchina dal confine con il Belize, nel mezzo della jungla, offrendo uno spettacolo straordinario. ...

Leggi Articolo »

Nepal, una avventura incredibile

Nepal

Questa volta la meta non è una di quelle più comuni, ma per appassionati del genere: il Nepal. Il nostro viaggio si è diviso essenzialmente in due filoni principali: una prima parte, più turistica ed ordinaria, tra Kathmandu, la capitale, e le città vicine, ed una seconda, molto più avvincente ed avventurosa, sull’Annapurna, una delle vette nepalesi che supera gli ...

Leggi Articolo »

Bolivia, la strada più pericolosa del mondo

bolivia

Fedele al motto secondo cui “viaggiare è sperimentare” e non, invece, adagiarsi e riposare, ma soprattutto tentato dalle informazioni che ho carpito su internet a proposito, ho deciso che fosse giunta l’ora di andare a vedere di persona la tanto famigerata “Ruta de la muerte”, ovvero quella che passa per essere la strada più pericolosa al mondo, a circa un’ora ...

Leggi Articolo »

Belgrado: le terre sconosciute d’Europa

Belgrado

E’ innegabile che l’avvento di Ryanair (e delle altre compagnie low cost) sul mercato abbia cambiato le abitudini dei viaggiatori italiani per quanto riguarda i viaggi all’interno dell’area europea, soprattutto per le “toccate e fuga” del fine settimana. Qualsiasi nazione (o quasi) del vecchio continente è ormai raggiungibile con pochi euro ed in poco tempo il che ha favorito il ...

Leggi Articolo »

Tra le vette innevate dell’Abruzzo

vette innevate abruzzo

Non so perché, ma è concezione molto comune che, per sciare in una certa maniera, bisogna necessariamente spingersi a nord, sulle Alpi o sulle Dolomiti, perché gli Appennini sarebbero “una sorta di panettone”, un’area non idonea per gli amanti degli sport invernali. Io ho la fortuna, praticamente da quando sono nato, di trascorrere per lo più week end a pochi ...

Leggi Articolo »

Filippine: tra i coralli e i colori del suo mare

Filippine

Si, questa volta la raccomandazione è diversa: prendetevi il tempo di leggere con calma questo articolo perché non è come gli altri. In questo caso non parlerò solo, o comunque in via principale, di un posto, le Filippine. Vi racconterò molto di più, come, ad esempio, culture totalmente diverse possano entrare in perfetta simbiosi e come si possano costruire legami d’amicizia ...

Leggi Articolo »

Sofia e la Bulgaria: così vicine eppure così lontane

sofia

C’era una canzone di Umberto Tozzi che, verso la fine, recitava più o meno così: “Al di là del mare, c’è qualcuno che….c’è qualcuno che non sa niente di te…” ed ogni volta che la ascoltavo, fin da quando ero piccolo, il mio pensiero volava, con la mia mente che viaggiava, alle nazioni baltiche, che si trovano dall’altra parte dell’Adriatico, ...

Leggi Articolo »

Russia, la terra degli Zar

russia

Fin da quando ero piccolo, ho sempre guardato con grande fascino il mappamondo: mi è sempre sembrato incredibile che il mondo, così grande, potesse essere racchiuso in una semplice palla, ed ogni volta che guardavo questa palla, c’erano due zone che mi colpivano per la loro grandezza: una era l’America del Nord anche perché, al tempo, ancora non distinguevo gli ...

Leggi Articolo »

Islanda: la Terra dei Ghiacci, tra natura, sogno e realtà

islanda

Dopo aver viaggiato freneticamente per molte mete “canoniche” del mondo, dove è praticamente impossibile non mischiarsi al grande numero di turisti che vi accorrono, ho iniziato a sviluppare la voglia (ma anche un po’ la necessità) di visitare quei posti di cui si sa poco perché in pochi ci vanno, quei luoghi che conservano ancora un po’ di magia e ...

Leggi Articolo »

Andria e la Puglia: i luoghi dell’anima

Lo ammetto: i viaggi che più mi affascinano sono quelli che mi portano dall’altra parte del mondo. Più è lontana la meta, maggiore è l’adrenalina che sento dentro me, probabilmente perché la maggiore distanza, in mente mia, significa anche maggiori diversità e, quindi, qualcosa di realmente diverso da vedere, conoscere, esplorare… C’è, però, un viaggio che faccio più volte durante ...

Leggi Articolo »