Mostre e Musei

Nell’arte non esiste il bello ed il brutto. Esiste solo quel che mi piace e quel che non mi piace. O ancora meglio, quello che mi trasmette una emozione e quello che, seppure perfetto, non mi trasmette nulla.

Di musei a Roma ce ne sono una infinità. E di mostre temporanee ne passano a bizzeffe. Anche in questo, Roma è immensa. Ce n’è per tutti i gusti: dal classicismo all’arte moderna, dalla scultura alla fotografia, dall’archeologia all’arte iconografica. Chiunque passi da Roma, non deve far altro che scegliere, provando a non soffermarsi esclusivamente sui musei più noti. A volte è bello scoprire piccoli gioiellini dimenticati dal turismo di massa. Sicuramente per chi vive a Roma è tutto più semplice. Si può decidere in ogni week end libero un nuovo museo o una mostra da esplorare. Si possono inoltre sfruttare i vantaggi di tutte le giornate gratuite, come la prima domenica di ogni mese, per l’iniziativa Domenica al Museo, oppure le giornate mondiali della FAO, o la Notte dei Musei.

Vuoi sapere cosa visitare in un determinato quartiere di Roma? Consulta la Mappa!

Anche chi non è appassionato di mostre e musei può lasciarsi tentare e sedurre da una qualche forma d’arte.
Io non ne rifiuto nessuna. Penso che valga comunque la pena vedere ogni cosa coi proprio occhi, anche solo per dire, poi, che non riscontra i tuoi gusti. O per raccontare cosa invece ti ha lasciato senza fiato.
E’ con questo spirito che appena posso vedo qualcosa di nuovo. Ed è con questo spirito, e non con l’intento di fare la critica d’arte, che ne parlerò anche con voi.

Il Museo Universale 25

Mostre a Roma: tutte le esposizioni temporanee in corso


Musei e mostre permanenti

 

Mostre a Roma: le esposizioni temporanee passate

 

– Roma –

– Perché amo Roma? –  

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*