Home -> Accettano bambini -> Arezzo Città del Natale 2018

Arezzo Città del Natale 2018

Quando abbiamo prenotato il nostro weekend ad Arezzo, circa un mese prima della partenza, non avevamo idea che avremmo trovato già i mercatini di Natale, anzi per essere onesti, essendo ancora metà ottobre, non ci avevamo assolutamente pensato. Ed io, sinceramente, non credevo che ad Arezzo venisse allestita una vera e propria città del Natale! E così, quando qualche giorno prima, cercando informazioni su cosa fare e vedere ad Arezzo, è saltato fuori il titolo Arezzo città del Natale, ne sono rimasta stupita. Piacevolmente stupita. Perchè si sa, io adoro il Natale, l’atmosfera creata dalle mille luci colorate, gli alberi addobbati, le vetrine in festa, l’odore di vin brulè, caldarroste e ciambelle fritte, le musichette canticchiate passeggiando senza pensieri.
Per me il Natale è un momento di magia, intriso di nostalgia e a volte anche un po’ di tristezza, ma è pur sempre magia. E pensare che questo momento possa iniziare già a metà Novembre è una scoperta davvero eccezionale.

E così aggiungiamo all’elenco delle cose che avremmo voluto vedere ad Arezzo, e che poi in effetti abbiamo visto, anche tutte le attrattive di Arezzo Città del Natale. Che non sono poche. Ora, in tutta onestà, io che amo il Natale vi posso dire che questa manifestazione mi è piaciuta molto, ma se vi aspettate centinaia e centinaia di stand siete fuori strada. Arezzo è una piccola città, con un borgo antico piccolino e piazze e vie non troppo larghe. Di conseguenza anche il numero di stand, splendidamente addobbati come delle graziose baite di legno, non può che essere limitato. Il risultato d’insieme è comunque molto gradevole e, sopratutto se si hanno bambini piccoli, è una meta da prendere in considerazione, data la presenza di molte attività/attrazione adatte a bimbi, sopratutto dai 3 ai 7/8 anni.

Arezzo Città del Natale

Villaggio Tirolese

Come accennato, si tratta di una serie di piccole baite in legno, in Piazza Grande, con addobbi natalizi e prelibatezze culinarie. Su uno dei lati della piazza è allestito un albero di Natale e dietro, sul palazzo che circonda la piazza, vengono proiettate palline e stelle cadenti.
Altri stand si trovano al Prato, subito dietro il Duomo di Arezzo.

Casa di Babbo Natale

Allestita presso il Palazzo di Fraternità, al costo di 5€, è il regno dei bimbi. Si accede e si ha la possibilità di scrivere la propria letterina, aiutata da tanti elfi gentili, ci si può fare la foto in braccio a Babbo Natale, giocare su un prato e far foto con la slitta e le renne, tanti pelouche di pupazzi di neve, un Babbo Natale gigante e, prima di uscire, comprare un ricordino “nataloso”.

Igloo

All’interno di un igloo, con una temperatura che scende sotto lo zero, sono esposte delle sculture di ghiaccio che mi hanno ricordato tantissimo quelle viste a Poznan durante l’Ice Festival!

Villaggio Lego

400 mq di installazioni lego provenienti per lo più da collezioni private. Sicuramente interessante ma solo se si è appassionati di questi piccoli pezzettini di legno, u po’ come era stata la mostra City Lego a Roma. I bambini possono creare le loro piccole sculture e poi portarle a casa, acquistandole. Le opere presenti sono carine ma si tratta di sculture che, con pazienza ed impegno, è possibile ricreare, di certo non creative come quelle di The Art of The Brick. Biglietto di ingresso 5€

Ruota panoramica e pista di pattinaggio su giaccio

Sempre al Prato, una pista di pattinaggio incornicia una ruota panoramica suggestiva. Non ho provato nessuna delle due attrazioni (non amo pattinare e non amo le ruote panoramiche) ma la loro presenza contribuisce a creare un effetto “freddo” che amplia di molto la percezione che il Natale è vicino!

Arezzo Città del Natale 2018: informazioni utili

Dal 17 Novembre 2018 al 6 Gennaio 2019.
Dal 24 Novembre è presente anche un Luna Park.
Per Informazioni su orari, costi e la mappa delle varie attrazioni, consultate il sito ufficiale http://cittadelnatale.comune.arezzo.it
Vi consiglio di parcheggiare subito fuori le mura di Arezzo e di utilizzare le scale mobili per raggiungere il centro storico.

Se vuoi vedere tutte le foto dell’evento clicca QUI!

 

Forse ti interessa leggere anche:

Seguimi

2 commenti

  1. Bellissima Arezzo! Immagino l’incanto che questa città riesce a raggiungere con il clima natalizio!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Ti potrebbe interessare anche

Cosa vedere a Siena, la città del Palio

Siena è una delle città più belle e a misura d’uomo che io abbia mai visitato in Italia, nonostante durante il nostro weekend ci abbia ...

Vacanza a Paros con bambini: il nostro diario di viaggio

Avere un figlio è la cosa più meravigliosa del mondo ma allo stesso tempo è spesso molto stressante. Anche viaggiare con un bambino può essere ...

Privacy Preference Center

    Tecnici

    _wpss_p_, _wpss_h_, JCS_INENTIM, JCS_INENREF

    Analisi

    _gat, _gid, _ga, __unam

    Marketing

    pxcelPage_c010
    __stid