Home -> vi consiglio -> WithLocals: il nuovo modo di vivere la città!

WithLocals: il nuovo modo di vivere la città!

Avete sentito mai parlare di WithLocals? E’ da poco in Italia ma sono certa che se ancora il suo nome non è giunto alle vostre orecchie, presto ne sentirete parlare.
Vi racconto un po’ di cosa si tratta.
Il titolo che ho dato al post non è casuale. WithLocals: il nuovo modo di vivere la città!
Si tratta infatti di una community che consente, attraverso una piattaforma molto simile ad un social network, di offrire o prenotare una “esperienza” con persone del luogo, che si tratti di una cena, di una escursione o di una lezione di artigianato di qualsiasi genere.
Tutto si basa sulla disponibilità delle persone, che, ognuno secondo la propria abilità, offrono, specificando condizioni “di vendita” e prezzo, quel che meglio sanno fare: ti invitano a casa propria e ti offrono cucina del luogo, oppure cucina etnica se sono stranieri, ti portano in bicicletta per le vie della città, ti insegnano a far la pasta fresca o a dipingere etc…
La cosa ancor più bella, secondo me, è che puoi scegliere di vivere una esperienza in privato oppure di condividerla con altri sconosciuti. Sicuramente un bel modo di conoscere persone differenti e di trascorrere il proprio tempo libero.
Il sistema è ora disponibile sia a Roma che a Milano, ma presto verrà esteso in altre città d’Italia.
Dunque, se avete voglia di scoprire un luogo particolare di una di queste due città, o se siete in visita e non volete le solite guide e mangiare al ristorante, perchè non provare WithLocals?
Ci si registra con estrema facilità ed in poco accederete alle esperienze offerte. O, allo stesso modo, potete offrirne voi, il meccanismo è il medesimo.

Ma perchè ve ne sto parlando? Semplicemente perchè ho provato il sistema in prima persona.
Settimana scorsa sono stata, insieme a Corrado, ospite a cena di Claudia e della sua famiglia. Ci hanno preparato una cena romana e abbiamo trascorso con loro una serata piacevolissima, non solo perchè il cibo era piuttosto buono, ma soprattutto perchè abbiamo potuto chiacchierare del più e del meno, confrontarci su vari argomenti e ampliare le nostre conoscenze parlando con dei perfetti sconosciuti che per una sera sono stati un po’ “la nostra famiglia”.
Noi ci siamo trovati bene. E lo consiglio sopratutto a chi magari è a Roma per lavoro e non vuol cenare da solo in un freddo ristorante, oppure per uno straniero che vuol vedere come vive e come si mangia sul serio in una famiglia e cucina italiana.
Non ho provato altro genere di esperienza ma penso proprio che prima o poi lo farò (mi attira molto ad esempio il giro in bici intorno al Lago di Albano…).

Vi lascio le foto della nostra cena. E vi raccomando, date una occhiata al sito…e fatemi sapere cosa ne pensate!

https://www.withlocals.com/experiences/italy/

Per qualsiasi dubbio o informazione, non esitate a contattarmi!!

20151013_200937 (Copy) 20151013_201134 (Copy) 20151013_203323 (Copy) 20151013_203456 (Copy) 20151013_212107 (Copy) 20151013_212303 (Copy)

Seguimi

1 Commento

  1. Non conoscevo questa iniziativa… molto interessante, vado subito a dare un’occhiata 😉

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Ti potrebbe interessare anche

Teatro dell’Opera alle Terme di Caracalla: Nabucco

Ogni estate il Teatro dell’Opera sposta la sua sede nelle suggestive Terme di Caracalla. Ogni anno vengono proposti spettacoli differenti (QUI il link per visionare ...

Ponte Rotto

Il Ponte Emilio, oramai conosciuto come Ponte Rotto, fu uno dei primi ponti in muratura dell’antica Roma, probabilmente il più lungo, del quale resta ora ...