Home -> #giovedìsivaincalabria -> Giovedì si va in Calabria: alla scoperta di una delle più belle regioni d’Italia

Giovedì si va in Calabria: alla scoperta di una delle più belle regioni d’Italia

Ho vissuto in Calabria più di metà della mia vita (per ora) ma purtroppo conosco pochissimo della mia regione e ogni volta che scopro nuovi posti, leggendo blog in rete (soprattutto il sito di Rita, Jamaluca, una fonte inesauribile di meravigliose letture calabresi!) o scorrendo le foto su IG, mi meraviglio di quanto offra la Calabria e, contemporaneamente, di quanto sia poco valorizzata a livello turistico.

Mare, monti, piccoli borghi meravigliosi, cascate, castelli, chiese, passeggiate naturalistiche, siti archeologici, musei, parchi, ottimo cibo, gente cordiale… non manca davvero niente. Eppure quasi nessuno conosce la Calabria, a meno di località molto note, come Tropea e poche altre.

Mi chiedo spesso il perché. Non trovo una vera risposta, se non in una chiusura e una poca preparazione in materia da parte degli enti che dovrebbero essere predisposti proprio alla sponsorizzazione territoriale.

Ultimamente, per fortuna, vedo molta più consapevolezza nei giovani che, innamorati della loro terra, fanno di tutto per valorizzarne le tante bellezze.
Parlo soprattutto di blogger, come me, e di instagramer, che tentano di invogliare i propri lettori e follower, con foto accattivanti ed articoli dettagliati su quanto di bello c’è da fare, vedere e scoprire in Calabria.

Foto Pixabay

Giovedì si va in Calabria

Vorrei poter dare un contributo, nel mio piccolo. Quando posso lo faccio in maniera diretta, raccontando quel poco che so e che amo della mia Calabria. Ma è troppo poco.

Ho pensato quindi ad una rubrica, che spero di aggiornare settimanalmente, e che ho pensato di intitolare “Giovedì si va in Calabria” (seguite l’hashtag #giovedìsivainCalabria per non perdere tutti gli aggiornamenti!).

Giovedì si va in Calabria

Ogni settimana (o quando riesco a farlo), di giovedì, sulla mia pagina facebook e sulle stories di IG, pubblicherò/condividerò post e foto dedicate ad una specifica meta.

Iniziamo giovedì prossimo. E la prima meta non può che essere la mia città natale: Catanzaro.

Seguitemi in questo viaggio alla scoperta della Calabria. E, se volete partecipare con articoli e foto, contattatemi i privato, sarò felicissima di condividere i vostri contributi!

Ci vediamo “virtualmente” giovedì prossimo. Vi aspetto a Catanzaro!

Seguimi

1 Commento

  1. Mi trovo nella tua stessa situazione: mia madre è calabrese e per ben 20 anni (ma anche qualcosina di più) passavo i 2 / 3 mesi estivi in Calabria e per 5 anni anche il Natale e la Pasqua. Ma ci credi che non ho visitato molto al di fuori della mia zona? In pratica non facevo la turista ma era come se fossi una del luogo e cambiavo solo indirizzo di casa per 3 mesi.

    Ora, a distanza di tempo e da anni che non scendo, mi piacerebbe molto girarla di più: ci son davvero tantissimi luoghi interessanti da vedere 🙂

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Ti potrebbe interessare anche

Cosa vedere a Capo Vaticano in un giorno

Andare un giorno solo a Capo Vaticano è un po’ da folli, ne sono consapevole. Le spiagge e le calette sono così belle che bisognerebbe ...

Mabos, il Museo d’Arte del Bosco della Sila

Mabos, il Museo d’Arte del Bosco della Sila. Cosa evoca in voi questo nome? In me fa nascere subito l’idea di una relazione d’amore tra ...

Privacy Preference Center

    Tecnici

    _wpss_p_, _wpss_h_, JCS_INENTIM, JCS_INENREF

    Analisi

    _gat, _gid, _ga, __unam

    Marketing

    pxcelPage_c010
    __stid