Home -> calabria -> La mia Calabria

La mia Calabria

Sono in viaggio. Sto tornando a Roma dopo 8 giorni nella mia Calabria. 8 giorni di mare e di riposo, ma soprattutto di famiglia.
Stanotte, mentre cercavo di addormentarmi dopo l’ultima vera giornata di vacanza, la mia mente ha iniziato a pensare e ripensare, come spesso mi accade di notte, a come la vita cambi continuamente. E riflettevo su cosa sia per me la “Calabria” ora, dopo questi ultimi anni particolari.
Non è più sinonimo di “casa” per me. Oramai vivo a Roma da abbastanza tempo da considerarla casa mia, è li che ho molti dei miei affetti, le mie abitudini e la mia quotidianità.
Ma da quando sono andata via dalla Calabria, questo posto è diventato il luogo dove mi sento al sicuro, protetta da ogni cosa. Torno qui ogni volta che ho bisogno di ritrovare me stessa, ogni volta che qualcosa nella mia vita non va e sento la necessità di isolarmi da tutto e da tutti.
Stavolta però non è stato così. Ci sono semplicemente venuta in vacanza. Ed è stata una settimana perfetta.
Calabria per me è sinonimo di famiglia. E da quando purtroppo mio padre non c’è più, in questi ultimi di 2 anni in cui la sua assenza diventa ogni giorno più dolorosa ed incolmabile, Calabria è più direttamente sinonimo di “Mamma”. Vengo qui per star con lei. Ed oggi tornare a casa mi pesa tantissimo. Odio separarmi da lei, che è in assoluto la persona che amo di più al mondo. La notte, mentre dorme, esco dalla mia stanza e mi avvicino alla porta della sua. Mi fermo ad ascoltare il suo respiro e mi sento serena. Lei rappresenta tutto quello che sono le mie radici. Il mio modello di vita. Quello che vorrei un giorno esser io per i miei figli.
Mi mancherà ora che tornerò a Roma. Li riprenderò la mia vita. E non mi dispiace. Sono felice di quello che ho e di come trascorro le mie giornate. Ma mi mancheranno le nostre chiacchiere, i suoi occhi ed il suo sorriso, molto spesso triste e malinconico, il poterla abbracciare ogni giorno per darle il buon giorno e la buonanotte. Vederla piangere, in stazione, mentre il treno sta partendo, mi lacera il cuore.
E quindi ecco, dopo questo post sconclusionato e personale, volevo soltanto dire che stanotte riflettevo, ed ho realizzato che la mia Calabria è mia madre.

Ma siccome per tutti Calabria è mare, ecco alcune foto della mia settimana! 😉

IMG_2446 (Copy) IMG_2447 (Copy) IMG_2460 (Copy) IMG_2461 (Copy) IMG_2468 (Copy) IMG_2469 (Copy) IMG_2477 (Copy) IMG_2482 (Copy)

1 Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Ti potrebbe interessare anche

Mongiana

Mongiana: le Reali Ferriere ed Officine Borboniche

Mongiana è un piccolissimo comune (conta meno di 1000 abitanti) in provincia di Vibo Valentia, in Calabria. Pochi sanno che la sua nascita è legata ...

Complesso monumentale del San Giovanni

Complesso monumentale del San Giovanni a Catanzaro

Parlarvi del Complesso monumentale del San Giovanni a Catanzaro, significa raccontarvi un po’ la storia della città. Devo ammettere, e me ne dispiaccio tanto, che ...