Home -> arte -> Guerre Stellari – Play

Guerre Stellari – Play

Guerre Stellari – Play è una mostra dedicata a tutti gli appassionati della celebre saga cinematografica, nata nel 1977 grazie alla mente geniale di George Lucas.

La saga ha conquistato diverse generazioni nel corso degli anni ed ha ancor oggi un pubblico molto vasto; la sua notorietà e lo stuolo di fan, hanno fatto di Guerre Stellari un vero e proprio culto, tanto che, al di là delle produzioni cinematografiche, sono stati creati migliaia di gadget, ora oggetti da collezione e non è difficile, durante le fiere dedicate al fumetto e ai videogiochi (come il Romics) trovare interi gruppi di Cosplay, con abiti dedicati a Guerre Stellari.

Guerre Stellari – Play si colloca perfettamente in questo scenario: al Vittoriano, fino al 29 Gennaio 2017, nell’Ala Brasini, potrete osservare oltre 1000 pezzi dedicati alla saga. Gadget vari, modellini, stampe, riproduzioni in scala reale, e molto altro, su scene e personaggi cult di Guerre Stellari, da oggetti d’epoca, risalenti alle prime produzioni di fine anni 70, a personaggi e film nati in tempi più attuali.

Guerre Stellari - Play 01 Guerre Stellari - Play 02 Guerre Stellari - Play 03 Guerre Stellari - Play 04 Guerre Stellari - Play 05 Guerre Stellari - Play 06 Guerre Stellari - Play 07 Guerre Stellari - Play 08 Guerre Stellari - Play 09 Guerre Stellari - Play 10 Guerre Stellari - Play 11

La mostra è aperta al pubblico con i seguenti orari:

Dal lunedì al giovedì 9.30 – 19.30
Venerdì e sabato 9.30 – 22.00
Domenica 9.30 – 20.30
(La biglietteria chiude un’ora prima)

Il 16 Novembre Guerre Stellari – Play è stata eccezionalmente aperta dalle 20 in poi per una speciale presentazione stampa.
Abbiamo avuto modo di visitare la mostra, osservando i vari pezzi esposti, divisi in due sale differenti.
Mentre ci trovavamo nella seconda sala, dove sono esposte le statue a grandezza naturale, veniamo sorpresi da un coro, i Notevolmente che, all’improvvisano, iniziano a riprodurre i celebri suoni di Guerre Stellari. Per circa 10-15 minuti abbiamo assistito ad uno spettacolo davvero ben fatto: senza uso di musica o di strumenti, ma con il solo suono della propria voce, il coro ha dato vita ad una “mostra all’interno della mostra”.

La mostra è prodotta e organizzata da Arthemisia Group e Kornice, curata da Fabrizio Modina e vede come special partner Mondadori e come partner tecnici Guidi Go e Grafiche Gemma. Il catalogo è edito da Piazza Editore e Kornice srl.

Informazioni Utili

In mostra al Vittoriano fino al 29 gennaio 2017
Via di San Pietro in Carcere, 
00186 Roma
Per info e prenotazioni + 39 06 87 15 111
http://www.ilvittoriano.com/mostra-guerre-stellari-roma.html#info

Biglietti:

Intero € 10,00
Ridotto € 8,00
(Possibilità di sconti e di ticket combinati con le ulteriori mostre in corso al Vittoriano, da verificare sul sito ufficiale della mostra)

 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Ti potrebbe interessare anche

Hollywood Icons: in mostra le più grandi icone del cinema

Dal 24 giugno al 17 settembre al Palazzo delle Esposizioni c’è la mostra Hollywood Icons,  con 161 ritratti delle più grandi icone della storia del ...

Il Museo Universale

Il Museo Universale: Napoleone e l’idea di “vera arte”

Il Museo Universale. Era questa la grande ambizione di Napoleone. Questo intento nobile di raccogliere in un museo, il nascente Louvre, le opere che potessero ...