Home -> Mangia&Bevi -> Le Tre Zucche

Le Tre Zucche

 

Siamo stati al ristorante Le Tre Zucche con alcuni amici, devoti, come me, alla buona cucina. Come sempre, quando esco con loro, scegliamo il menu degustazione, che ci consente di assaporare i piatti migliori dello chef, assaggando piccole porzioni di un numero maggiore di piatti, rispetto alla scelta della menù a la cartè.
Appena accomodati ci viene servita della Focaccia con frittata di verdure, un Crostino alle olive nere e del pane e dei grissini fatti in casa.

La Degustazione di mare prevede due antipasti: Crudo di ricciola alla Catalana, servito con cipolle e una salsa agrumata, una tartare praticamente perfetta, in cui il sapore del crudo viene sapientemente spezzato dall’aspro dell’arancia; Uovo biologico in camicia con vellutata di spinaci purea di patate dolci e crema di pane, molto particolare, sia nella presentazione che nel sapore.
Come primo, abbiamo chiesto una variante al percorso, scegliendo Gnocchi di rape rosse, con bocconcini e uova di salmone, gamberi, su vellutata di cime di rapa che buoni è dire poco.
Il secondo è un misto di mare, da mangiare rigorosamente in ordine orario, denominato Tavolozza di pesce: quattro varietà differenti, in cotture e consistenze diverse, per assaporare quanto di meglio offre lo chef direttamente dal mare.
Il predessert è un cofanetto di cioccolata fondente con mousse di ricotta ai frutti di bosco: onestamente troppo cioccolata per i miei gusti e l’abbinamento, soprattutto per l’associazione di consistenze, non mi è piaciuto molto.
Il dolce è una Variante di cheesecake ai mirtilli, anche questa decisamente non all’altezza delle portate salate.
Complessivamente, il menu degustazione mi è piaciuto tantissimo, sebbene i dolci non siano stati il massimo. Il servizio è attento e cortese, ed i costi contenuti. Prendendo 2 bottiglie di vino bianco del Lazio, abbiamo speso a testa 50 € per mangiare di gusto, unendo sapori particolari, presentazione dei piatti stremamente gradevole e cibo di ottima qualità.

20150410_203956_349x620 20150410_204140_349x620 20150410_204450_620x349 20150410_205534_349x620 20150410_205600_349x620 20150410_210037_349x620 20150410_210601_620x349 20150410_210643_620x349 20150410_212446_349x620 20150410_214129_620x349 20150410_220802_349x620 20150410_220841_620x349 20150410_220857_620x349 20150410_220928_620x349 20150410_220934_620x349 20150410_220950_620x349 20150410_224046_620x349 20150410_224118_620x349 20150410_230202_620x349 20150410_230206_620x349

Contatti Utili

http://www.letrezucche.it/
via G. Mengarini 43, 00149 Roma
06 556 0758
Recensioni TripAdvisor
Pagina Facebook

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Ti potrebbe interessare anche

I Grandi Maestri Leica Roma

I Grandi Maestri: 100 anni di Fotografia Leica

Dal 16 novembre 2017 al 18 febbraio 2018  il Vittoriano apre le porte ad una delle mostre più seducenti degli ultimi anni, “ I Grandi ...

Monterano

Monterano, borgo fantasma e set cinematografico

Da poco più di un mese non siamo più in due nella vita e, di conseguenza, a viaggiare. Essere madre ha sconvolto la mia esistenza: ...