Home -> Accettano bambini -> Ilios, ristorante greco a Roma sud

Ilios, ristorante greco a Roma sud

Dove mangiare cucina greca a Roma: Ilios. Consigliato per famiglie con bambiniIn calce al post i dettagli.

Amo molto la cucina greca. E’ perfetta nella sua semplicità. Gusti genuini e freschi che ho avuto modo di assaporare durante i miei viaggi ad Atene e a Mykonos.
A Roma sono diversi i ristoranti che offrono cucina greca. Oggi vi parlo di Ilios, in zona San Paolo, poco distante dalla Basilica di San Paolo fuori le mura.

Ilios: il locale

Ilios è un piccolo locale in zona San Paolo, frequentato spesso dagli studenti dell’Università Roma 3. Si tratta per lo più di un fast food/take away con pochi tavoli in legno per chi vuol consumare in loco il suo pasto (senza servizio al tavolo). Parete decorate rigorosamente in azzurro e bianco, come Grecia comanda, e foto e quadri alle pareti che ritraggono panorami ellenici. Molto carini i tavolini all’aperto.

Ilios: il menu

Il menù è semplice e classico. Gyros Pita (il “panino” tipico della Grecia) con cane di maiale o di pollo, i Souvlaki, spiedini di carne, le salse tipiche a base i yogurt, menta, melanzane, aglio etc… gli involitni di foglie di vite (dolmades), la moussaka (la “parmigiana” greca 🙂 ) e molto altro!
Noi abbiamo preso i dolmades , e li ho adorati, e due ottimi (sia per sapore che per abbondanza) Gyros Pita. Meno buono il baklava: purtroppo ne sono rimasta delusa. E dico purtroppo perché amo alla follia questo dolce, tipico di Grecia e di Turchia.
Mi piacerebbe molto assaggiare diversi altri piatti, motivo per cui tornerò presto o, ancora meglio, ordinerò il mio pranzo da casa…una buona scusa per non cucinare!!! 😉

Ilios: contatti utili

http://www.iliospita.it/
Via Gaspare Gozzi, 93, 00145 Roma RM (di fronte la fermata metro San Paolo)
06 8777 8227

*** Ristorante Baby Friendly/Ristorante per famiglie***

Ilios è pensato più che altro per chi vuole un pasto a portar via. Tuttavia i pochi tavoli invitano qualche avventore a fermarsi per consumare qui il proprio pranzo/cena. Lo spazio è molto limitato quindi non è semplicissimo riuscire a destreggiarsi con un passeggino. Se siete fortunati e trovate libero il tavolo più esterno (come è successo a noi) è sicuramente più semplice.
Nonostante questa premessa, che quindi scoraggerebbe chi ha dei bambini al seguito, mi ha piacevolmente sorpreso trovare un fasciatoio nel bagno: meglio meno spazio ma un posto dove cambiare comodamente il proprio figlio.
Essendo un locale informale, nessuno si preoccuperà se vostro figlio piange o urla (speriamo di no!) ma non c’è sicuramente modo di far giocare i bambini quindi la pausa pranzo deve essere piuttosto rapida (in fondo è un “fast” food, no?).

Spazio per passeggini/carrozzine: SI (ma limitato)
Spazio all’aperto: NO
Fasciatoio: SI
Menù per bambini (già presente su carta): NO

In definitiva: consigliato per famiglie con bambini per un pranzo rapido.

 

Vuoi qualche consiglio su dove mangiare a Roma e nel mondo? Consulta la nostra MAPPA!

Seguimi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Ti potrebbe interessare anche

Vacanza a Paros con bambini: il nostro diario di viaggio

Avere un figlio è la cosa più meravigliosa del mondo ma allo stesso tempo è spesso molto stressante. Anche viaggiare con un bambino può essere ...

Dormire in Salento con bambini: Agriturismo Vignavecchia

Quando siamo stati a Siena ci siamo resi conto che, per il momento, viaggiare con il nostro piccolino significa cercare alloggi che offrono anche la ...