Home -> arte -> San Pietro in Vincoli

San Pietro in Vincoli

La Basilica di San Pietro in Vincoli è una delle chiese maggiormente frequentate dai turisti (forse seconda solo alle ben più note Basiliche Papali: San Pietro, Santa Maria Maggiore, San Giovanni in Laterano e San Paolo fuori le mura).
La chiesa è situata a pochi passi dal centro, nell’omonima piazza, raggiungibile facilmente da via Cavour attraverso una caratteristica scalinata che passa al di sotto di un palazzo tramite una breve galleria.
La basilica deve il nome alla presenza delle catene con cui fu legato San Pietro (i “vincoli”), conservate sotto l’altare maggiore, ma la vera particolarità di questa chiesa, e ciò che in effetti l’ha resa così nota, è la statua del Mosè di Michelangelo. La scultura infatti ha una insolta caratteristica: il profeta viene ritratto con le “corna”.
O almeno così appare a chi, come me, non è di certo nè un esperto d’arte nè tantomeno di iconografia.
In realtà, quelle che sembrano corna, sono semplicemente la rappresentazione dei raggi di luce che incorniciano il volto del Mosè, così come riportato nelle scritture sacre.
Ad ogni modo, l’opera vale di certo una visita. La scultura sembra essere così perfetta che la leggenda narra che lo stesso Michelangelo, sconvolto dalla perfezione delle linee che rendono quasi umana la figura ritratta, si rivolse alla stauta esclamando “perchè non parli?”.
Oltra alla statua del Mosè, vi consiglio personalmente una sosta lungo la navata di sinistra (guardando l’altare centrale), dove incontrerete sculture raffiguranti la morte. Macabre? In fin dei conti i teschi sono ricorrenti nelle opere di stampo religioso. A me sinceramente piacciono. Ma sono gusti, lo so.
Se teschi e affini non vi interessano, resta sempre l’altare maggiore, con il suo baldacchino dalle colonne tornite, e i dipinti che adornano l’intera chiesa, la sua cupola ed il soffitto centrale.

Vi lascio, come sempre, un paio di link per approfondimenti artistici/storici:

http://www.romasegreta.it/monti/s-pietro-in-vincoli.html
http://www.arte.it/guida-arte/roma/da-vedere/chiesa/basilica-di-san-pietro-in-vincoli-50
http://www.italia.it/it/idee-di-viaggio/arte-e-storia/mose-di-michelangelo-a-san-pietro-in-vincoli.html
http://www.turismoroma.it/cosa-fare/san-pietro-in-vincoli

IMG_0594_511x766

 – Torna alla pagina con l’elenco delle Chiese di Roma – 

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Ti potrebbe interessare anche

Trecca Bistrot Roma

Trecca Bistrot: cucina romana rivisitata in zona Ostiense

Avete presente quei locali tutti a vetro che, anche solo passandoci davanti, siete portati a guardar dentro e ad esclamare “che posto carino”? Ecco, il ...

Cosa vedere a Viterbo

Cosa vedere a Viterbo, la città dei Papi

Siamo stati a Viterbo durante il nostro weekend tra Lazio ed Umbria, incuriositi da questa città così vicina a Roma ma turisticamente non molto nota. ...