Home -> roma -> San Carlo al Corso

San Carlo al Corso

La Chiesa, conosciuta come San Carlo al Corso, ma il cui nome ufficiale è Basilica dei Santi Ambrogio e Carlo al Corso, è una delle più importante opere del barocco romano, costruita su ispirazione del Duomo di Milano, nell’anno di canonizzazione di San Carlo Borromeo ad inizio del 1600 (attualmente gestita dall’arciconfraternita della Nazione Lombarda in Roma).

La sera, quando si spengono le luci dei negozi e della attività di Via del Corso, la Chiesa appare particolarmente maestosa e suggestiva.

San Carlo al Corso: l’esterno

La chiesa è situata lungo Via del Corso, in un piccolo slargo che purtroppo non è abbastanza grande da consentire di ammirare tranquillamente la facciata esterna (si sa che, per una vista d’insieme ottimale, sarebbe necessario allontanarsi un po’ dalla struttura).
La facciata è piuttosto semplice ed il suo punto di forza è la grande cupola (la quinta per diametro in tutta Roma, opera di Pietro da Cortona.

Subito dietro la Chiesa di San Carlo, a pochi passi dall’Ara Pacis, è possibile ammirare due imponenti statue, che rappresentano San Carlo e Sant’Ambrogio.

San Carlo al Corso: l’interno

L’interno della Chiesa di San Carlo al Corso, a croce latina, diviso in tre navate e sei cappelle laterali che contengono diverse opere del 600, è un esempio di tardo barocco, con la presenza di molti stucchi, finto marmo e numerosi affreschi.
Nella Basilica è conservata la reliquia del cuore di San Carlo Borromeo.

Chiesa di San Carlo al corso: informazioni utili

Via del Corso 440 – Largo dei Lombardi, Roma.
La Basilica è aperta tutti i giorni dalle 7.00 alle 19.00.

Per ulteriori approfondimenti sulla storia della chiesa e sulle opere conservate al suo interno vi consiglio i seguenti link:

 

– Torna all’elenco delle Chiese di Roma – 

Se hai bisogno di suggerimenti su cosa fare e vedere a Roma e dintorni, guarda la MAPPA!

 

Seguimi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Ti potrebbe interessare anche

Teatro dell’Opera alle Terme di Caracalla: Nabucco

Ogni estate il Teatro dell’Opera sposta la sua sede nelle suggestive Terme di Caracalla. Ogni anno vengono proposti spettacoli differenti (QUI il link per visionare ...

Ponte Rotto

Il Ponte Emilio, oramai conosciuto come Ponte Rotto, fu uno dei primi ponti in muratura dell’antica Roma, probabilmente il più lungo, del quale resta ora ...

Privacy Preference Center

    Tecnici

    _wpss_p_, _wpss_h_, JCS_INENTIM, JCS_INENREF

    Analisi

    _gat, _gid, _ga, __unam

    Marketing

    pxcelPage_c010
    __stid