Home -> roma -> Villa Celimontana

Villa Celimontana

Villa Celimontana è uno dei moltissimi parchi pubblici di Roma, situata nel Rione Celio, a poche centinaia di metri dal Circo Massimo e dal Colosseo. Si tratta di un’oasi di pace, lontana dal rumore delle strade e dalle masse dei turisti, dove poter passeggiare serenamente o sedersi su di una panchina a godersi il sole romano.

Villa Celimontana nella storia ed oggi

Il parco fù costruito nel 500 da Giacomo Mattei su di una zona precedentemente costituita da orti e vigneti: il nuovo proprietario ed i suoi successori trasformarono la terra in un giardino con piante, statue e fontane ed un palazzetto centrale, rimaneggiato e ristrutturato più volte, oggi sede della Società Geografica Italiana.

Villa Celimontana sorge su un sito romano di cui sono visibili, anche se solo in parte, le mura; al suo interno sono disposti tra le piante ed il prati diversi reperti di varie epoche nonchè fontane ornamentali (purtroppo ad oggi senza acqua). Tra tutti, spicca l’obelisco egizio di Ramsete II, proveniente da Eliopoli, mentre gran parte delle opere originarie sono andate perse o sono state donate al Museo Nazionale Romano.

Per ulteriori informazioni vi consiglio di consultare i seguenti siti:

Curiosità su Villa Celimontana

Leggenda vuole che durante il lavoro di spostamento dell’obelisco, un operaio ebbe un incidente: il basamento, pesantissimo, della scultura gli cadde sulle braccia. Per liberarlo furono costrette ad amputarle e giacciono ancora sotto l’obelisco. Per scaramanzia nessuno ha mai più spostato l’oggetto.
La sfera dell’obelisco, per un’altra leggenda, conterrebbe le ceneri dell’imperatore Augusto.

Come raggiungere Villa Celimontana

Villa Celimontana si trova in Via della Navicella ed è aperta tutti i giorni dalle 7 alle 20.

La fermata metro più vicina a Villa Celimontana è sicuramente Circo Massimo (Metro B); poche centinaia di metri in più la separano dalla fermata Colosseo, della stessa linea B.

Dietro il Parco è situata anche una fermata del Tram 3 mentre negli immediati dintorni transitano diverse linee bus, ne cito solo alcune, 51, 75, 81, 85, 87, 118, 673, 628, 160, 673, 81, nonché i bus notturni N2 ed N10.

– Vai all’elenco di tutti i Parchi di Roma –

 

Vuoi un suggerimento su cosa fare e vedere a Roma e dintorni? Consulta la MAPPA!

 

Seguimi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Ti potrebbe interessare anche

baghetto

Baghetto: ristorante Kosher nel ghetto ebraico di Roma

Baghetto è uno dei tanti ristoranti kosher del Ghetto ebraico di Roma, proprio di fianco al Portico d’Ottavia, zona bellissima ma spesso “gastronomicamente” troppo turistica. ...

Galleria Alberto Sordi (ex Galleria Colonna)

A metà di Via del Corso, una delle strade più importanti e famose del centro storico di Roma, proprio di fronte allo slargo di Piazza ...