Home -> roma -> Ponte della Musica: a piedi sopra il Tevere

Ponte della Musica: a piedi sopra il Tevere

Inaugurato a Roma nel 2011, il Ponte Armando Trovajoli, meglio conosciuto come Ponte della Musica, è un ponte ciclopedonale (con accesso anche ai mezzi pubblici ecologici) sul Tevere che collega il Lungotevere Flaminio ed il Lungotevere Maresciallo Cadorna.

Il suo nome è legato alla presenza del vicino Auditorium Parco della Musica, opera di Renzo Piano, ed è dedicato ad il compositore romano Trovajoli. Si tratta di un’opera in acciaio e cemento armato che appare con una struttura ad arco, lunga 190 metri e larga da 14 a 22 metri.

Più precisamente, l’idea del ponte era ed è quella di collegare l’Auditorium Parco della Musica, Villa Glori, il Maxxi e il Teatro Olimpico con il Complesso Sportivo del Foro Italico e il Parco di Monte Mario (in lontananza si può notare anche l’osservatorio astronomico).

I due archi laterali, inclinati verso il fiume, dividono le due zone laterali, pavimentate con travi di legno, da una zona centrale asfaltata. Dai lati è possibile ammirare lo scorrere del Tevere ed uno dei miei ponti preferiti: il ponte di Corso Francia, con le sue imponenti sculture a forma d’aquila.

Ponte della Musica 1 Ponte della Musica 2 Ponte della Musica 3 Ponte della Musica 4 Ponte della Musica 6 Ponte della Musica 7

Ponte della Musica: curiosità

Nel tratto del Tevere su cui oggi sorge il ponte, era già prevista una costruzione nel Piano Regolatorio di Roma del 1929, ma è solo nel 2000 che viene bandito il concorso per l’appalto del ponte. La sua costruzione inizia diversi anni dopo, nel 2008 ed il ponte è stato inaugurato dopo 3 anni, nel maggio del 2011.

Il Ponte della Musica è il più “giovane” tra i ponti di Roma, anche se spesso viene erroneamente battuto dal “ponte nuovo” che sorge tra Ostiense ed il quartiere della Garbatella. In realtà quest’ultimo non è un vero ponte, ma un cavalcavia, dato che serve a transitare sopra i binari della ferrovia e non un corso d’acqua.

– Vai all’elenco di tutti i luoghi di interesse di Roma – 

Guarda anche la Mappa di Roma e dintorni

 

Seguimi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Ti potrebbe interessare anche

Ponte Rotto

Il Ponte Emilio, oramai conosciuto come Ponte Rotto, fu uno dei primi ponti in muratura dell’antica Roma, probabilmente il più lungo, del quale resta ora ...

Il Medioevo a Roma: una visita teatralizzata

Inutile dire che partecipare ad una visita guidata è un’esperienza totalmente diversa dal semplice girovagare “profano” per le vie di Roma, come in qualunque altro ...