Home -> diari di viaggio -> Next hop Siena! Stiamo per arrivare!

Next hop Siena! Stiamo per arrivare!

Tra pochi giorni è il mio compleanno, il primo da mamma (e mi fa ancora strano dirlo!). Quale è il modo migliore di festeggiare che trascorrere un bel weekend lungo in viaggio?
Ci abbiamo pensato per un po’ alla possibile meta: Italia o estero? Io sono quasi sempre orientata ad andar fuori dai confini italiani, salvo poi rendermi conto, tristemente, che conosco ancora molto poco del nostro bel paese. E allora perché non restare in Italia? Ok, che Italia sia. Ma dove? Vorremmo visitare una città, in modo tale da avere delle alternative (Musei, Chiese etc) in caso di pioggia.
Ci perdiamo un po’ scorrendo la mappa dello stivale: andare verso nord o verso sud? Aereo, treno o macchina? E alla fine decidiamo. Next hop Siena!

Grazie al supporto dell’Assessorato Politiche per il Turismo del Comune di Siena, il prossimo weekend visiteremo la città di Siena e avremo la possibilità di partecipare ad alcuni degli eventi del ricco cartellone della rassegna “Febbraio al Museo” (potete guardare il programma completo sul sito ufficiale http://www.enjoysiena.it/it/attrattore/Febbraio-al-Museo/).

Il programma che ho preparato è molto dettagliato e include non solo i musei gestiti dal comune ma anche tutti i siti del Complesso Museale del Duomo di Siena, il Santa Maria della Scala, alcuni palazzi privati e la Sinagoga di Siena .
Noi avremo la fortuna di partecipare anche ad alcune aperture straordinarie, come la Sala del Capitano del Popolo e altre stanze sconosciute al Palazzo comunale e la visita a Palazzo Sansedoni.

Next Hop Siena. Il nostro itinerario

Io sono stata a Siena anni fa per mezza giornata ed ho solo passeggiato nel suo bel centro storico; Corrado non c’è mai stato. E così qualche settimana fa, a scelta fatta, ho iniziato a studiare cosa fare e vedere e Siena. Sapete cosa ho scoperto? Che Siena è davvero piena di meraviglie culturali irrinunciabili; non per nulla il suo centro storico è Patrimonio Unesco, altra nostra grande passione! La scelta non poteva essere più che azzeccata e sinceramente non so neanche se i 3 giorni che trascorreremo nella città toscana saranno sufficienti a soddisfare la nostra curiosità e a visitare tutto quello che vorremmo. L’elenco dei punti di interesse che speriamo di toccare, anche solo per un rapido sguardo, è davvero lunghissimo.

Next hop Siena: itinerario

Considerate che visitare Siena significa perdersi anche nei sui vicoli, tra le sue Contrade, lasciarsi incantare dai palazzi maestosi e dai monumenti imponenti: sarà splendido visitare musei, chiese e palazzi così come passeggiare senza meta lasciandosi guidare dall’istinto del momento.

L’itinerario di massima che ho ideato, grazie al supporto dell’Assessorato Politiche per il Turismo del Comune di Siena, in collaborazione con il Complesso Museale del Duomo di Siena, la Pinacoteca Nazionale di Siena, Vernice Progetti CulturaliCoop Culture – Jewish Tuscany prevede:

Giorno 1

  • Visita guidata alla Basilica di San Clemente in Santa Maria dei Servi
  • Piazza del Campo
  • Museo Civico
  • Visita guidata a “La Sala del Capitano del Popolo e altre stanze sconosciute”

Giorno 2

  • Pinacoteca
  • Chiesa di Santa Caterina/San Domenico
  • Fortezza medicea
  • Visita guidata a Palazzo Sansedoni

Giorno 3

  • Tutti i siti del Complesso Museale del Duomo di Siena
  • Santa Maria della Scala
  • Chiesa di San Francesco
  • Sinagoga

Vi confesso che il nostro itinerario, abbozzato sul mio immancabile quadernino, è in realtà molto più denso e dettagliato, ci sono appuntati palazzi, altre chiese, piazze, fontane, vie…ma non voglio rovinarvi la sorpresa!

Noi non vediamo l’ora di partire e di raccontarvi momento per momento le meraviglie di Siena e della manifestazione #febbraioalmuseo! E voi? Non siete curiosi? 😉

Seguiteci sui nostri social e non perdetevi le stories!

https://www.facebook.com/Mondovagando
instagram.com/mondovagando/
twitter.com/mondovagando
https://flipboard.com/@luciascalzo/la-bella-italia-uhfjs3vvy

E sopratutto…se avete in mente di visitare Siena, questo è decisamente il momento adatto!

Seguimi

2 commenti

  1. Allora intanto buon primo compleanno da mamma e godetevi la prima sponsorizzazione in tre! Ancora mi ricordo il primo viaggio con irene a soli tre mesi in montagna per vedere i mercatini natalizi e l’anno dopo fate un intercontinentale per vedere quelli di NY… godete e fotografate si Siena ma soprattutto il mondo visto con gli occhi del vostro pupo

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Ti potrebbe interessare anche

Viaggiare con bambini

Viaggiare con bambini: la difficile arte del ‘ce la posso fare’

“Ce la posso fare” è l’espressione che penso più spesso da quando abbiamo iniziato a viaggiare con bambini, anzi con un solo pupetto, che con ...

Galleria Sciarra

Incipe, parve puer, risu cognoscere matrem” “Comincia, bambino, a conoscere la madre dal sorriso” Non avrei mai notato questa frase se una guida, intenta a ...

10 cose da fare in Baviera

10 cose da fare in Baviera

La Baviera è una delle più popolari e paesaggisticamente rilevanti destinazioni turistiche della Germania. Per tanti turisti, la Baviera significa principalmente salsicce, birra, Oktoberfest e ...