Home -> diari di viaggio -> 10 cose da fare in Baviera

10 cose da fare in Baviera

La Baviera è una delle più popolari e paesaggisticamente rilevanti destinazioni turistiche della Germania.
Per tanti turisti, la Baviera significa principalmente salsicce, birra, Oktoberfest e BMW, tuttavia, chi sa viaggiare veramente, sa che questo luogo ha davvero molto di più di quello che si pensi da offrire.
Se si vuole scappare dalle città fin troppo turistiche per assaporare il vero significato della  Gemuetlichkeit – la vera ospitalità/allegria bavarese – vi consigliamo di lasciarvi alle spalle Monaco di Baviera per visitare dei paesi da cartolina lungo la strada romantica e non solo.
Una delle zone più popolari della Baviera è la bellissima Algovia. Fermatevi in una città che non hai mai sentito prima e dirigetevi in una Gasthaus per degustare un po’ di piatti bavaresi, comprate qualcosa dai piccoli negozietti locali oppure fate una escursione nella zona circostante.

10 cose da fare in Baviera

Abbiamo descritto per voi le cose più interessanti da fare durante le vostre vacanze in Baviera, dall’esplorazione delle piccole città e luoghi naturali, passando per i castelli bavaresi, le strade panoramiche fino ai siti storici. 

Ammirate la bellezza di Monaco di Baviera

Monaco di Baviera è la capitale della Baviera nonché la porta più importante delle Alpi.
È una delle città più belle della Germania e, nella sua pressoché infinita offerta artistico-culturale, offre musei di livello oltre ad una raffinata e tradizionale architettura tedesca, un vero e proprio omaggio al passato reale della Baviera.
Cogliete l’occasione di passeggiare nei suoi giardini, visitate le grandi piazze e i suoi monumenti senza tralasciare i biergarten e la sua famosissima birra.
Monaco di Baviera è quel tipo di Germania che la maggior parte dei turisti sogna.

Visita il Castello Neuschwanstein

Neuschwanstein è il castello più famoso del mondo, si trova nelle Alpi bavaresi e sembra uscito da un libro di racconti incantati.
Il re Ludwig II progettò il suo castello dei sogni con l’aiuto di uno scenografo teatrale, e questo maniero ha ispirato fiabe moderne e antiche come il castello della Bella Addormentata a Disneyland.
Fatevi un giro attraverso l’interno del castello: le attrazioni principali includono la grotta, la Sala del Trono con il suo gigantesco lampadario a forma di corona e la sontuosa Sala dei Cantori.
Per rendere la fiaba completa, potete raggiungere il castello sulla collina trasportati direttamente su una carrozza antica trainata da cavalli! Un piccolo consiglio: non dimenticatevi di prenotare online la vostra visita!

Birra a fiumi all’Oktoberfest

L’Oktoberfest di Monaco di Baviera è la più grande festa della birra del mondo nonché uno dei migliori festival in Germania: qui ogni anno, oltre sei milioni di visitatori da tutto il mondo vengono nel capoluogo della Baviera per godersi la birra, mangiare i piatti tipici e cantare a squarciagola le hits del momento.
Il festival è famoso per i Mass, i grandi boccali da un litro dove è servita la birra, tuttavia l’Oktoberfest offre anche di più: saltate sulle panche e prendete sotto braccio la gente del posto intonando le canzoni teesche più famose, ammirate i costumi tradizionali, gustatevi il buon cibo locale e godetevi tutta l’ospitalità tedesca.

Visitate Norimberga, la seconda più grande città della Baviera

La città di Norimberga ha quasi 1000 anni di storia e tradizione. Ammirate il Castello Imperiale che fu la residenza del Kaiser e di altro re tedeschi, passeggiate per il romantico centro storico ammirando gli edifici in legno originali, sfregate le vostre mani alla fontana della fortuna; se vi rimane tempo, non perdetevi la casa di Albrecht Dürer, oltre alla sede del tribunale dove si è tenuto il famoso “Processo di Norimberga” ai danni di alcuni gerarchi nazisti.
A Natale inoltre, il centro storico diventa un piccolo paese delle meraviglie quando la città celebra il suo Christkindlmarkt, uno dei migliori mercatini di Natale della Baviera.

Escursioni sulle Alpi bavaresi

Le Alpi bavaresi sono una delle principali destinazioni di vacanza della Baviera (e della Germania).
Percorrendo il confine tra Germania e Austria, questi luoghi ospitano la vetta più alta della Germania, la Zugspitze, dove si può andare a sciare su un ghiacciaio fino a Maggio.
Alcune delle località turistiche più famose delle Alpi tedesche sono Oberstdorf, Füssen, Berchtesgaden e Garmisch-Partenkirchen.

Sciare sulle piste di Garmisch-Partenkirchen

Garmisch-Partenkirchen è una piccola città meglio conosciuta ai più per essere stata la sede delle Olimpiadi invernali del 1936, anche se da allora sono successe molte cose. La storia racconta che le due città bavaresi si sono unite poco prima delle Olimpiadi e ancora oggi, rimangono una delle migliori destinazioni sportive invernali d’Europa.
Non perdetevi una visita alla meravigliosa gola di Partnach, alla quale si accede dopo un percorso di circa 20 minuti partendo dal vecchio Stadio olimpico.

Visitare il Nido dell’Aquila di Hitler

Il Nido dell’Aquila – Kehlsteinhaus – fu un regalo del partito nazista per il cinquantesimo compleanno di Adolf Hitler.
Arroccato sulla cima di una montagna vicino alla città di Oberberchtesgarden, la sua costruzione nel 1939 fu un vero e proprio fenomeno architettonico.
Oggi è possibile visitare un vasto sistema di bunker sotterranei per poi dirigersi attraverso un tunnel fino all’ascensore originale in ottone, costruito direttamente nella roccia, che porta al rifugio di montagna di Hitler.
Oggi lo chalet dove Hitler ha intrattenuto i leader mondiali, è un ristorante con annesso biergarten, entrambi con una vista mozzafiato sulle montagne bavaresi.

Il campo di concentramento di Dachau

Il campo di concentramento di Dachau, a circa 30 Km a nord-ovest di Monaco di Baviera, fu uno dei primi campi di concentramento nella Germania nazista e servì da modello per tutti i campi successivi nel Terzo Reich.
Una volta arrivati a Dachau, percorrerete il “sentiero del prigioniero”, camminando nello stesso modo in cui i prigionieri sono stati costretti a farlo dopo il loro arrivo nel campo. Vedrete i bagni, le caserme, i cortili e il crematorio originali, oltre a un’ampia mostra museale.

Passeggiate per le vie di Bamberg

Adagiata su sette colline, questa città bavarese è soprannominata la “Roma della Franconia”. Bamberg ha uno dei centri storici meglio conservati e più grandi d’Europa oltre ad essere un sito del patrimonio mondiale dell’UNESCO. Il suo stile medievale, le tortuose stradine e l’architettura degli edifici a graticcio offre ai viaggiatori il tipico paesaggio da favola tedesco.
La città è anche famosa per la sua gloriosa e tradizionale produzione di birra. Le sue numerose birrerie e biergarten sono un punto di continuo intrattenimento, oltre a offrire una specialità che solo Bamberga possiede: la Rauchbier, la birra affumicata del posto.

 

Ammirate l’architettura medievale di Rothenburg ob der Tauber

La città fortificata di Rothenburg ob den Tauber è uno dei luoghi più visitati in Germania. Famosa per la sua architettura medievale, le case a graticcio e le viuzze caratteristiche, questa città perfettamente conservata si trova sull’itinerario della Strada Romantica, uno dei percorsi panoramici più belli della Baviera.
Fatevi un giro con il guardiano notturno, camminando sulle vecchie mura e ascoltando le sue storie. Non dimenticate di visitare anche il Museo del Natale, un museo unico nel suo genere.

 

(Testo di Pietro – foto Pixabay)

Seguimi

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Ti potrebbe interessare anche

Pasqua con i bambini

Le tradizioni di Pasqua con i bambini

Angela Mattia ci racconta le Tradizioni di Pasqua da vivere con i bambini, in giro per la nostra bella Italia! Di solito, quando si parla ...

sapori di Torino

A spasso per i sapori di Torino

Dopo avervi suggerito cosa vedere a Torino grazie ai consigli di #inviaggiocoiblogger, oggi torniamo a parlare della città piemontese con Roberto, che ci racconta i ...