Home -> diari di viaggio -> Primo viaggio negli States: un giorno chiusi in casa…

Primo viaggio negli States: un giorno chiusi in casa…

Giorno 11 (29 Ottobre 2012)

Ci svegliamo con calma, come già stabilito ieri sera, abbiamo bisogno di riposare un po’. Ma al risveglio scopriamo che a causa dell’arrivo dell’uragano Sandy sullo stato della Pennsylvania, previsto per la giornata di oggi, hanno praticamente sigillato la città: non circolano mezzi interni, né bus, né metro, non ci sono treni, aerei o pullman, hanno chiuso tutte le autostrade. Insomma…siamo prigionieri di Philadelphia. La cosa più brutta è che in realtà la situazione è sotto controllo. Non piove quasi per niente e c’è solo un po’ di vento. Usciamo per fare colazione ed arriviamo nel quartiere universitario dove il Mc Donald’s è aperto. Prendiamo il Caramel Mocha e qualche dolcetto. Per fortuna anche il supermercato è aperto. Compriamo un paio di panini, delle patatine ed una coca zero.
Ci avviciniamo alla metro ma in effetti è chiusa.
Torniamo a casa e passiamo la giornata chiusi in stanza, cercando di capire se il giorno dopo riusciremo a prendere l’autobus per Washington DC previsto per le 8 del mattino. Purtroppo le previsioni non sono delle migliori. Non ci resta altro che sperare che la situazione migliori, continuando ad innervosirci per il fatto che tutto sommato guardando dalla finestra continuiamo a non capire lo stato di allarme. E’ difficile anche gestire genitori ed amici che sono tutti in allarme per noi. Alla televisione stanno dicendo che l’uragano passerà su Philadelphia alle 2 di notte e ovviamente sono tutti talmente tanto preoccupati che alla fine anche io mi agito un po’. E se stanotte arrivasse davvero l’uragano? Mi addormento così tra un pensiero ed un altro, con Alberto che cerca di tranquillizzarmi.

– ritorna all’itinerario con i link alle varie tappe del viaggio-

1 Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Ti potrebbe interessare anche

Primo viaggio negli States: New York vista dall'alto

Visitare New York: i consigli di #inviaggiocoiblogger

Sono stata a New York nel 2011 ed è una meta a cui sono particolarmente legata: si tratta del primo post che ho scritto sul mio ...

Cosa vedere a Vienna: i luoghi imperdibili

Vienna è una città elegante. Lo sapevo già prima di partire ed i 4 giorni trascorsi nella capitale austriaca non hanno fatto altro che confermare ...