Home -> diari di viaggio -> “I Fari d’Europa”

“I Fari d’Europa”

“I Fari d’Europa” non è solo un viaggio. E’ una esperienza di vita che sta accompagnando 3 ragazze alla scoperta di nuovi orizzonti, guardando le nostre frontiere al contrario, dalla terra e non dal mare.
Si stanno meravigliando giorno dopo giorno, davanti all’immensità del mare che protegge benevolmente le coste ma che sa anche dare tanto dolore.
Parlano con la gente del luogo, perchè il vero viaggio è quello che entra dentro le persone del posto alla ricerca di qualcosa da imparare. E tanto stanno imparando.

11755288_873022552782133_7631611354332843690_n

Ma di chi sto parlando?
Wirginia Loboda, Elisabetta Ranieri e Alice Gioia. 3 ragazze diverse ma accomunate dalla passione per le storie e dalla voglia di comprenderle e di raccontarle.
Il loro progetto è risultato vincitore del bando di Fuori Rotta per il sostegno di viaggi non convenzionali orientati alla scoperta di un territorio dal punto di visto socio-culturale.
Le nostre 3 donne hanno scelto i fari per scoprire:

 

Come vive e cosa sogna chi abita ai piedi di un faro nel 2015? Ed è diverso da come si viveva e da quello che  si sognava nei decenni passati? La “solitudine” dei custodi dei fari che suono ha? Esiste un silenzio da registrare tra le onde che sbattono ai piedi dei fari e la città che ci sta attorno?

come raccontano loro stesse nella risposta al bando: http://www.fuorirotta.org/progetti/i-fari-deuropa-le-nostre-frontiere-al-contrario/

Cosa hanno scoperto? Cosa resterà dentro di loro dopo questa esperienza? Ce lo racconteranno quando il loro viaggio sarà finito.
Per il momento non ci resta che seguirle sulla loro Pagina Facebook e sul loro Blog e, più di ogni altra cosa, guardare i loro video per sognare un po’ con loro.

1 Commento

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

x

Ti potrebbe interessare anche

visitare siviglia

Visitare Siviglia: i consigli di #inviaggiocoiblogger

Sono stata tante volte in Spagna, ma per il momento le regioni che conosco meglio sono quella della Catalogna e della Comunità Valenciana, essendo stata ...

Cammino di Santiago Navarra

Cammino di Santiago: attraverso la Navarra

…Il diario di Viaggio “Cammino di Santiago: attraverso la Navarra” è la seconda e ultima parte dell’intero racconto… Leggi anche la prima parte: La prima ...